Noleggio lungo termine auto

Noleggio a lungo termine: vantaggi e caratteristiche

Oggi torniamo su uno dei nostri argomenti preferiti, sia perché, lo confessiamo, siamo di parte, sia perché sappiamo per certo che è un argomento che interessa molto anche voi. Ebbene sì, oggi parliamo del il noleggio a lungo termine: i vantaggi, le caratteristiche e le novità di quella che si è rivelata la formula di mobilità alternativa più amata dagli italiani.

A ben guardare, infatti, il long rent è stato l’unico segmento del mercato dell’auto a chiudere in positivo l’anno, che, come vi abbiamo recentemente raccontato, non è andato benissimo.

Il successo del NLT è stato così importante che ha stimolato tutte le società che operano nel settore a proporre pacchetti sempre più concorrenziali, come quelli dedicati ai privati o quelli attraverso i quali si possono noleggiare auto usate.

Non scordiamoci che il noleggio a lungo termine è nato fondamentalmente per andare incontro alle esigenze dei professionisti ai quali doveva essere garantita una mobilità sicura, efficiente e performante. Con il tempo, però, si è visto che anche i cittadini comuni erano interessati a questa alternativa e le più importanti aziende, come la nostra, hanno immesso sul mercato numerosi offerte, con l’obiettivo di incontrare anche le esigenze dei privati e con il risultato di renderlo sempre più conosciuto e popolare.

Rifacciamo, dunque, , per i più distratti di voi, un piccolo excursus nel mondo del noleggio a lungo termine, per capire quali sono le caratteristiche, i principali vantaggi e, soprattutto, se e quanto conviene.

Noleggio a lungo termine: cos’è

Partiamo dalle caratteristiche principali del noleggio a lungo termine, quelle stesse caratteristiche, insomma, che hanno decretato il suo successo.

La formula proposta è semplice: a fronte di una rata mensile, per una durata media di contratto di 3/4 anni, anche se si può arrivare fino a 5, si entra nella possibilità di poter utilizzare un’automobile in esclusiva, esattamente come se fosse propria, senza doversi accollare ulteriori spese. Bollo, assicurazione, tagliandi ordinari e spese straordinarie che dovessero occorrere durante l’utilizzo fanno parte dell’accordo e sono a carico dell’azienda locatrice, che resta, nella sostanza, la proprietaria del veicolo.

L’importo della rata è ovviamente variabile, a seconda delle condizioni che si concordano, come, ad esempio, i chilometri percorribili durante l’anno, che influiscono anche in modo significativo sul prezzo finale, o la presenza o meno di anticipo.

Alla scadenza del contratto il cliente può decidere se pagare una sorta di maxirata finale e intestarsi il veicolo o se restituirlo alla società di noleggio.

I vantaggi del noleggio a lungo termine

Veniamo all’elenco dei vantaggi del noleggio a lungo termine.

Come vi abbiamo più volte detto, la comodità di poter aver con la tanto amata formula “chiavi in mano” una macchina nuova, magari di ultima generazione, senza doversi preoccupare di ricordare le costose scadenze che tormentano la vita dell’automobilista italiano è, forse, la più appetibile.

Da aggiungere che se l’iniziale impostazione del noleggio a lungo termine prevedeva obbligatoriamente un anticipo di qualche migliaio di euro, oggi è possibile accedere a formule di noleggio senza anticipo, per le quali ovviamente, le rate risultano leggermente più alte.

Il noleggio a lungo termine si rivela, quindi, ideale per chi non ha liquidità da investire nell’acquisto di un’automobile ma non vuole rinunciare alle novità che il mondo dell’automotive oggi propone o per chi ha la necessità di tenere fermo il capitale aziendale, magari impegnato in altre operazioni finanziarie.

Noleggio a lungo termine: agevolazioni fiscali

Tra i principali vantaggi del noleggio a lungo termine per i professionisti possiamo sicuramente annoverare la possibilità di portare in detrazioni i costi relativi alla rata mensile. Abbiamo, infatti, detto nei paragrafi precedenti che il NLT nasce come proposta di mobilità alternativa per i professionisti; a loro, infatti, sono principalmente riservati i vantaggi di tipo fiscale.

Un professionista con Partita IVA può detrarre fino al 20% dei costi sostenuti, mentre una società può arrivare fino al 100%, se i mezzi di trasporto locati sono utilizzati per svolgere l’attività. Inutile sottolineare che stiamo parlando di percentuali di tutto rispetto, che permettono di risparmiare cifre significative.

Noleggio a lungo termine: conviene?

Sì, il noleggio a lungo termine conviene quasi sempre, sia ai privati che ai professionisti. Non va sottovalutato, infatti, che un’automobile nuova subisce una notevole svalutazione nei primi anni di vita: dopo cinque anni, infatti, vale più solo il 35% del suo valore complessivo.

Se si considera che un contratto medio di NLT dura tra i 3 e i 5 anni  si comprende più facilmente perché affermiamo che il noleggio a lungo termine conviene: l’investimento iniziale che deve essere affrontato quando si acquista un’auto è decisamente impegnativo e la maggior parte delle volte viene “spalmato” nel tempo, attraverso un contratto di finanziamento. La realtà, però, è che alla fine ci si ritrova con un automezzo non più all’ultimo grido che vale meno della metà di quello che si è faticosamente pagato; con il noleggio a lungo termine, invece, alla scadenza del contratto si può sottoscrivere un nuovo contratto e passare ad un’automobile più nuova e performante, mantenendo lo stesso impegno economico..

(Visited 59 times, 1 visits today)

Category: Novità Mercato Auto

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *