Mercato auto: novembre ha confermato il trend positivo

Un mese aggiuntivo di risultati positivi ha caratterizzato il settore automobilistico italiano: il mese di novembre ha concluso con un incremento del 16% nelle immatricolazioni di autovetture. La crescita nel settore dei Veicoli Commerciali Leggeri è stata ancor più evidente, registrando un aumento del 52%. Tuttavia, il canale delle auto-immatricolazioni nel segmento delle autovetture ha segnato il maggior incremento, con un +61,7%, mentre il settore dei Veicoli Commerciali Leggeri ha registrato un +31,39%, inferiore alla crescita media del settore a novembre. A un mese dalla fine del 2023, le immatricolazioni di autovetture per questo canale si avvicinano alle 150.000 unità, mostrando un aumento del 43% rispetto all’anno precedente.

I canali di acquisto Privati e Società che acquistano direttamente hanno registrato un buon andamento, con entrambi in crescita a un tasso leggermente superiore alla media di mercato, poco oltre il 17%. Questo costituisce un indicatore positivo per valutare lo stato generale del mercato, indicando che la ripresa rispetto al periodo economicamente difficile sembra sempre più concreta, anche se non così robusta come inizialmente sperato. Nel periodo da gennaio a novembre, sono state immatricolate complessivamente 1,46 milioni di nuove autovetture. Rispetto al 2019, l’ultimo anno pre-Covid, mancano ancora circa 320.000 immatricolazioni. Una crescita più vigorosa nel settore dei privati sarebbe necessaria, dato che quest’anno ha registrato un aumento del 13,3%, rispetto all’incremento generale del 20%, attribuibile sia all’aumento delle autovetture a chilometri zero sia alle ottime performance del settore del noleggio (noleggio a lungo termine +26,9% e noleggio a breve termine +33%). L’andamento positivo è stato più evidente nella prima metà dell’anno, rallentando significativamente nel secondo semestre. A novembre, il noleggio a lungo termine ha registrato un modesto aumento del 4%, mentre quello a breve termine ha chiuso il mese con una diminuzione del 29,6%.

Nel settore dei veicoli commerciali leggeri, la crescita dei volumi ha continuato nel secondo semestre: +29% a luglio, +37,5% ad agosto, +42,7% a settembre, +42,4% a ottobre e addirittura +52% a novembre. Il saldo annuale cumulato è del +23%, influenzato da una prima parte dell’anno meno brillante. La ripresa è guidata dai due canali del noleggio: il noleggio a lungo termine a novembre ha registrato un aumento incredibile del 133%, avvicinandosi al traguardo di canale di distribuzione più importante nel settore dei Veicoli Commerciali Leggeri; il noleggio a breve termine ha segnato un notevole +77%. In crescita, ma in modo meno evidente rispetto agli altri canali, ci sono i “privati” (cioè ditte individuali, artigiani e professionisti) con un +18,7%, e le Società che acquistano la flotta in proprietà o leasing con un +24,3%. Le auto-immatricolazioni, sebbene in aumento (+31,4% a novembre), non rappresentano un fenomeno così evidente come nel settore delle autovetture.

L’ultima previsione per il 2023 di Dataforce indica una chiusura del mercato delle autovetture a quota 1.585.000 immatricolazioni (+19,8%, pari a 262.000 targhe aggiuntive, di cui oltre la metà attribuibili al noleggio a lungo termine e alle auto-immatricolazioni) e per i veicoli commerciali una cifra di 188.000 targhe (+23,9%, oltre 36.000 in più).

.


“Fin dall’inizio dell’anno, un totale di 147.935 veicoli sono stati registrati, suscitando realistiche aspettative di superare la soglia di 160.000 entro la fine di dicembre”, osserva Laura Gobbini, Responsabile Progetto e Analista Dati presso Dataforce Italia. “Ciò ci riavvicina pericolosamente ai livelli di veicoli nuovi registrati a chilometraggio zero prima dell’epidemia. Questa vicinanza è pericolosa perché un eccesso di immatricolazioni può generare un impatto negativo sui valori residui. Questo, combinato con la riduzione degli sconti da parte dei produttori, potrebbe innescare una spirale discendente nei canoni di noleggio e rallentare la crescita dei volumi. Gli effetti negativi, però, non si limiterebbero a questo: se la maggior parte delle immatricolazioni eccessive fosse composta da veicoli elettrici che trovassero rapidamente acquirenti privati o aziendali, il fenomeno sarebbe positivo. Tuttavia, questa non è la realtà: i dati in possesso di Dataforce mostrano chiaramente che, su 8.481 veicoli elettrici immatricolati senza un acquirente finale, solo 750 hanno trovato un nuovo proprietario, 152 sono stati trasferiti da un concessionario all’altro e ben 7.213 sono ancora in magazzino. Infine, 631 sono stati esportati verso quei paesi (Belgio, Germania, Svizzera, Danimarca e Francia) che hanno guidato la transizione verso i veicoli elettrici, ma ora, senza incentivi, cercano offerte di fine stagione proprio da noi.”

Vetture


Nel mese di novembre, sono state registrate 139.695 nuove vetture immatricolate, evidenziando un incremento di 19.269 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con una crescita percentuale del 16%. Le importazioni parallele, pur mantenendosi su volumi relativamente esigui, hanno contribuito con 987 unità, registrando una diminuzione dell’1,5%. Tutti i canali di distribuzione hanno mostrato un trend positivo, ad eccezione del noleggio a breve termine, che ha subito un calo significativo con 2.136 nuove immatricolazioni rispetto alle 3.034 di novembre 2022, rappresentando un decremento del 29,6%.

Analizzando la prospettiva a lungo termine, si conferma che l’impulso iniziale degli primi mesi dell’anno si è attenuato, con 34.061 immatricolazioni, un incremento modesto di soli 1.331 veicoli rispetto allo stesso mese dell’anno precedente (+4,07%). Nonostante ciò, il noleggio a lungo termine ha mantenuto un rendimento eccellente nell’anno, registrando un aumento del 26,9% e oltre 350.000 immatricolazioni complessive da gennaio a novembre.

Il dato di crescita più rilevante di novembre è rappresentato ancora una volta dalle auto-immatricolazioni, che hanno evidenziato un aumento del 61,7%. Quasi un terzo degli incrementi volumetrici di novembre è attribuibile ad auto che non hanno ancora un effettivo utilizzatore finale. Le vendite ai privati sono aumentate del 17,33%, superando di poco la media di mercato. Tuttavia, questo canale sembra non dimostrare la forza necessaria per dichiarare il mercato completamente fuori dalla crisi economica che persiste dall’epoca del Covid-19.

Nonostante ciò, le buone notizie sull’inflazione, che è scesa a novembre ai livelli di due anni e mezzo fa, alimentano speranze di una ripresa più decisa della fiducia degli italiani e di conseguenza, una maggiore propensione all’acquisto di nuove auto nel 2024.

Considerando l’andamento annuale, le vendite ai privati sono aumentate del 13,32%, una cifra inferiore alla media generale (+20%), ma comunque con volumi che si avvicinano alle 100.000 unità in più rispetto al 2022. Anche il trend delle immatricolazioni dirette delle società è positivo, registrando un aumento del 17,5% in questo mese e del 18,69% nel cumulato annuale.

Per quanto riguarda la distribuzione di mercato, la performance soddisfacente di novembre consente al canale dei privati di superare nuovamente il 57% (anche se nel cumulato arriva appena al 56%). Le aziende rappresentano il 6% del mercato (5,45% nei primi 11 mesi), il noleggio a lungo termine mantiene una quota del 24% (identica nell’anno), il noleggio a breve termine, nonostante la modesta performance del mese, supera di poco l’1,5% (4,28% nel cumulato 2023), mentre le auto-immatricolazioni sfiorano l’11% (10% da gennaio a novembre).

Veicoli commerciali leggeri

Nel contesto dei veicoli commerciali leggeri, il mese di novembre rafforza la tendenza del secondo semestre, evidenziando il ruolo predominante del noleggio, che si avvicina alla leadership tra i diversi canali, soprattutto nel lungo termine. Il noleggio a lungo termine ha registrato 6.802 immatricolazioni di veicoli commerciali leggeri (+133,18%), conquistando una quota di mercato che supera il 37%. Le imprese che effettuano acquisti diretti hanno immatricolato solo 288 LCV in più rispetto al noleggio a lungo termine, raggiungendo una quota leggermente inferiore al 39%. Nel frattempo, il noleggio a breve termine ha totalizzato 779 unità (+77,05%), mentre le case automobilistiche insieme alle concessionarie hanno emesso 1.059 nuove targhe (+31,39%). I soggetti “privati” come ditte, artigiani e professionisti hanno registrato una performance meno positiva con 2.491 targhe (+18,68%).

Complessivamente, nel mese di novembre, il settore dei veicoli commerciali leggeri ha totalizzato 18.221 immatricolazioni (+52,26%), contribuendo a superare le 170.000 unità complessive nel totale annuale (+23,1%).

Come si sono mossi i brand


A novembre, Fiat conserva la sua leadership nella graduatoria delle marche automobilistiche più vendute, registrando un totale di 15.328 immatricolazioni e un aumento del 8,39%. Al secondo posto del ranking mensile si conferma, come nel mese di ottobre, Toyota, che incrementa il divario con Volkswagen. Il costruttore giapponese evidenzia una crescita del 10,33%, mentre Volkswagen registra una diminuzione del 6,34%. La quarta posizione è ancora occupata da Dacia, la quale segna un notevole tasso di crescita del 24,52% a novembre, superando la media di mercato (+16%). Tuttavia, Renault ottiene risultati superiori a quelli di Dacia con un aumento del 41,92% e si colloca al quinto posto, precedendo Ford (+13,35%). BMW si posiziona al settimo posto con un incremento del 40,86%, seguita da Jeep (+27,03%) all’ottavo, Audi (-6,68%) alla nona e Peugeot (-11,85%) alla decima.

Le performance più notevoli nelle posizioni successive includono quelle di Nissan (+135,39%), MG (+185,54%), Alfa Romeo (+67,44%), Tesla (+144,58%), e Cupra (+83,27%). D’altra parte, tra le prestazioni negative spicca il -32,85% di Mini. Nella classifica generale del 2023, le prime posizioni appaiono solidamente consolidate con Fiat in testa, seguita da Volkswagen, Toyota, Dacia, Ford, Peugeot, Renault, Jeep, Audi e BMW.


Nel settore dei veicoli commerciali leggeri (LCV), Fiat mantiene costantemente la leadership, anche se nel mese di novembre ha registrato una crescita ridotta del 50% rispetto alla crescita complessiva del mercato, attestandosi al +27,56% (mentre la media generale è del +52,26%). Alle spalle di Fiat, troviamo Ford e Renault con performance molto più positive, registrando rispettivamente incrementi del +63,45% e +164,6%. Citroen si posiziona al quarto posto con un aumento del +95,14%. Alle posizioni successive, abbiamo Iveco (+0,8%), Peugeot (+72,6%), Opel (+153,42%), Mercedes (+39,9%), Volkswagen (+8,37%) e Toyota (+43,23%). Da notare che nessun produttore ha registrato perdite nel mese di novembre.

Che aspetti? Chiedi un preventivo ad Auto No Problem!

Category: Novità Mercato Auto

Valutazione di Google
4.7
Basato su 198 recensioni
Auto No Problem - Noleggio a Lungo Termine
4.7
Manuela Mita
1670836047
La macchina corrisponde alle nostre esigenze. Valutazione ottima. Buon servizio. Da consigliare
Cesare giannini
1670410632
Consegna rispettata, ottimo servizio pre e post vendita
Stefano Cattaneo
1669206455
Cordiali ed assistenza ben organizzata.
adriano santi
1667892011
Organizzazione, gentilezza, serietà e altri aspetti positivi per una valutazione TOP sul servizio di AUTO NON PROBLEM.Da oltre 7 anni cliente. Grazie
Marco Perrone Capano
1667753418
Noleggio Auto non problem: ottimo servizio, puntuale e sempre presenti con assistenza tecnica e amministrativa. Prezzi vantaggiosi e possibilità di personalizzazione delle condizioni.Da consigliare
Marco Fratturo
1667473764
Emanuela Vannucci
1666778306
Ottimo servizio, sono molto soddisfatta, attenti e disponibili.
Erminio Liberati
1666604168
Quasi 5 anni di servizio con jeep renegade passati in totale tranquillità
Mauro Ballerini
1666172953
Gestisco per l'azienda la flotta di noleggio a lungo termine, il servizio è cortese veloce e mai riscontrato nessun problema, consigliato
Eugenio Sante Ardizzone
1665583157
molto ben organizzati con interventi di manutenzione e extra. ho avuto solo piccoli problemi con l'arrivo dei ricambi in occasione di un sinistro di cui ero colpevole... metto 5 stelle meritatissime, grazie
Alessandro Meroni
1665145512
Per la mia esperienza c'e poco da dire: il personale molto gentile e professionale, al ritiro dell'autovettura mi sono state spiegate molto bene le funzioni della stessa, e il servizio di assistenza telefonica ha sempre risposto alle mie domande/problematiche con estrema professionalità e cortesia. MOLTO SODDISFATTO
Massimo Ballanti
1658830535
Ho un'auto a noleggio a lungo termine con la mia azienda e devo dire che sono estremamente soddisfatto del servizio. Auto no problem si appoggia ad un'officina del luogo che mi ha particolarmente sorpreso per efficienza e puntualità. sono molto contento e la consiglio a tutti.
Mario Cuollo Conforti
1658742673
Il servizio è stato ottimo durante tutto il periodo di noleggio, continueremo ad usufruirne anche per altri veicoli
Luigi Torcolacci
1655974660
Molto soddisfatti
Elmo Galante
1655368770
ottimo servizio, gentilissimi. Sono 4 anni che utilizzo il loro servizio di noleggio e mi trovo benissimo.
Anibal Parelló
1643157335
Persone molto disponibili ed efficienti, se vi serve un auto o un furgone a noleggio andate sul sicuro. Consigliatissimi !!!
Marco Centioni
1643121743
Martina gela
1643117920
Mi sono trovato molto bene, in particolare per la precisione e la puntualità di chi mi ha seguito (Davide) e anche perché ha cercato di venire incontro il più possibile alle mie necessità.Puntuale la consegna e pronti a consigliarmi per eventuali problemi.Sicuramente se avrò bisogno mi rivolgerò ancora a loroEzio
Marco Grassi
1643112443
Abbiamo preso un'auto a noleggio per l'azienda con Auto NO Problem, assolutamente soddisfatti. Dopo una prima visita presso la nostra sede, per capire al meglio le nostre esigenze, Davide ci ha sottoposto vari preventivi. Puntuale la consegna del veicolo. Assistenza al cliente ai massimi livelli. Assolutamente consigliato!
paolo valori
1642694986
Affidabili, seri e con molte soluzioni
Dino Pippo
1642590016
Buongiorno sono utente LEASEPLAN da circa 4 anni, la mia aprima volta. Nessun problema per la gestione della vettura. Grazieeeeeeee
giovanni russo
1640019196
La mia esperienza quinquennale è senz'altro positiva. Non posso assolutamente muovere alcuna lamentela verso il servizio.
Alessandro Papini
1638537223
Team disponibile e qualificato
Alessandro Papini
1638537172
Un team di persone disponibili e competenti. Sono molto felice del servizio. Da riutilizzare senza indugio
Yuri Gatto
1638527511
La mia esperienza è riassumibile con un servizio sempre disponibile e pronto a risolvere ogni problema in tempi molto veloci.Il consulente Cipolli che mi ha seguito è sempre stato disponibile e molto competente e mi ha dato buon suggerimenti sul tipo di scelta da fare!Grazie!
Danilo Di Pasquale
1637435341
Dopo esperienze negative con alcune Società di Noleggio competitor (trattato con supponenza o ignorato proprio) mi sono imbattuto in Auto No Problem, nello specifico con Matteo: cordiale, simpatico, alla mano, molto disponibile sin da subito. E' stato tutto facilissimo, chiaro, puntuale. Certamente una Società su cui farò affidamento per necessità future. Bravo Matteo, bravi tutti.
Leonardo Tremolanti
1637059340
Servizio impeccabile, sempre disponibili e pronti a risolvere ogni problema nel limite dei tempi richiesti.Un grazie in particolare a matteo allegri, consulente che mi ha seguito perfettamente.
Matteo Allegri
1636999675
Fatiha Ilahyane
1635581739
buongiorno,azienda sempre con riguardo verso il cliente,mai avuto problemi sempre aperta a discutere i problemi.primo noleggio quasi 4 anni tutto benissimo.grazie.
Angelica Arena
1635409679
piero mancini
1635169801
E' un ottimo partner e ha creduto nella mia Azienda
Star Multiservizi
1634822957
ottima azienda seria e professionale da consigliare agli amici
paolo pratali
1634116686
la Ald è un'azienda di Alta qualità una gran bella rete di assistenza cordialità e professionalità - da quattro anni usiamo un mezzo efficiente e bello da guidare - ultrancontenti di tutto
Davide Gulfi
1633931837
Ottima azienda a360°,cordialità,puntualità,professionalità,mi seguono da diversi anni e continuerò con loro, consulente di vendita TOP!!(Marco) sempre disponibile e preciso.Complimenti a tutti.
Massimo Melani
1678592512
Da prendere in considerazione
Daniele Girardi
1666100481
cortesia e professionalità degli operatori mi hanno permesso di comprendere e quindi scegliere il noleggio a lungo termine. Li consiglio vivamente perchè in grado di venire incontro alle varie esigenze,proponendo la soluzione migliore
Franco Savio
1655992945
ottimo servizio a tutti i livelli. attendo delle tariffe ( forse un po elevate) adeguate per il rinnovo che sto trattando , vediamo per poter dare il massimo dei voti
Sergio Demichelis
1645012112
Ormai sono loro cliente da quasi 4 anni, qualche incomprensione nel cambio autovettura passati i primi 3 anni, ma a parte questo, l'assistenza è sempre gentile e pronta
Luca Cavallaro
1643014276
Sergio Borgogno
1639250969
buonasera, sono utente LEASEPLAN da circa 8 anni, forse più. in linea generale non ho mai avuto problemi per la gestione delle vetture. Qualche incomprensione in passato alla scadenza della prima macchina con la società di consulenti intermediari. Alla scadenza ho pagato delle penali che mi sembravano eccessive, ma parte della responsabilità era anche mia. In questa seconda esperienza di affitto a direi che c'è stata una buona precisione ed assistenza per le operazioni di riparazione e meccanica.