Nuova BMW Serie 5 Touring

BMW Serie 5 Touring: regina indiscussa nel noleggio lungo termine

Ian Robertson, uno dei membri del board della casa tedesca BMW, è entusiasta di sottolineare le  caratteristiche principali della nuova BMW Serie 5 Touring, affermando di essersi superati in versatilità, confort e tecnologia per una familiare dalla guida senza eguali.

La nuova BMW Serie 5 touring, infatti, rappresenta la versione station wagon della Serie 5 bavarese. E’ stata presentata al salone di Ginevra nel mese di Marzo 2017 ed è disponibile nelle concessionaria e nella formula noleggio lungo termine dal mese di giugno 2017. La BMW Serie 5 Touring è arrivata alla sua quinta generazione e rappresenta un punto di forza per BMW in Europa e nel mondo flotte a noleggio lungo termine. Non a caso gli obiettivi della casa tedesca sono essenzialmente quelli di migliorarne le prestazioni e di conquistare così una fetta sempre maggiore di clienti. L’Italia a questo proposito è il quarto mercato globale per la categoria station wagon dopo Germania, Gran Bretagna e Svezia.

Cambiano le dimensioni e aumentano le prestazioni

Rispetto alla versione precedente, la nuova BMW Serie 5 Touring guadagna 36 mm in lunghezza, 8 mm in larghezza e 10 mm in altezza. In più cresce di 7 mm nel passo e di 4mm nella careggiate. Riprende dalla versione berlina tutte le novità in ambito tecnologico affiancate dalle componenti tipiche di una familiare come il lunotto apribile separatamente. La nuova BMW Serie 5 Touring si presenta inoltre più leggera.

Nuova BMW Serie % Touring
Nuova BMW Serie 5 Touring ideale a Noleggio Lungo Termine

Il peso si alleggerisce

Il suo peso si aggira intorno ai 100 kg, grazie al LightWeight Design, un sistema che insieme all’adozione di  nuovi motori, nuovo telaio e nuovissime sospensioni posteriori pneumatiche autolivellanti, contribuirà a renderla la migliore della categoria per dinamicità e tenuta di strada. Non a caso sui tratti più tortuosi si muove con la stessa disinvoltura  che su quelli più veloci. Risponde a tutti i comandi in modo preciso e puntuale, e dona al driver la sensazione di guidare una vettura compatta e molto leggera appunto. L’abitacolo è ben isolato dalle fonti di rumore esterno e dalle asperità della strada. La risposta dei motori diesel al cambio automatico è ad alto rendimento e sempre all’altezza di tutte le situazioni. Alle andature leggere, la trasmissione è fluida e scandisce i passaggi di marcia, nei tratti più impegnativi la reattività del cambio è performante.

Freschezza e modernità: non solo nell’estetica ma anche nelle dotazioni

Esteticamente le linee della nuova BMW serie 5 Touring ricalcano lo stile tradizionale delle station wagon della casa tedesca, ma la porta frontale porta con sé una vantata di freschezza e modernità. Sono applicati infatti gli stilemi adottati sui modelli di ultima generazione. La parte posteriore invece si delinea con i terminali di scarico integrati nel profilo inferiore del paraurti e il lunotto corredato di un piccolo spoiler.

Al pari della berlina Serie 5, la BMW Serie 5 Touring presenta significativi progressi verso la realizzazione della guida autonoma, con la telecamera stereoscopica di Serie e con  i sensori radar e ultrasuoni. Questi ultimi sono optional e garantiscono un’ampio monitoraggio della zona circostante la vettura e rendono la guida molto sicura anche in autostrada. Inoltre, nella dotazione base della nuova station wagon bavarese tedesca troviamo l’Approach and Pedestrian Warning con frenata automatica in città e la regolazione di velocità con funzione frenante. A richiesta si potrà avere il sistema  Active Cruise Control, con modalità Stop & Go e il Lane Keeping Assist utilizzabile fino a 210 km/h. Sarà inoltre disponibile, a richiesta, il Park Assistant che permette di parcheggiare in spazi ridotti con comando remoto dalla Display key.

Nuova BMW Serie 5 Touring
Nuova BMW Serie 5 Touring ideale a Noleggio Lungo Termine

Spazio e confort e tecnologia: un trio perfetto per la nuova BMW Serie 5 Touring

Si può dunque affermare che la nuova BMW Serie 5 touring, può vantare un’anima innovativa e tecnologica, più per i dispositivi tecnologici, che per il design. I dispositivi tecnologici infatti, molti dei quali a richiesta, spaziano dalla connettività al confort. In più alcuni permettono la comunicazione tra guidatore e vettura, in modo da rendere la guida semiautonoma e sicura.

La figura della nuova station wagon tedesca appare più slanciata, rispetto alla sua versione precedente, ma senza rinunciare alla funzionalità e allo spazio. La nuova BMW Serie 5 touring infatti offre una maggiore quantità di spazio nella parte posteriore dell’abitacolo, ben accessibile dall’andamento orizzontale del padiglione. Permette la seduta a soli due passeggeri, sul divano posteriore, per la presenza dell’ingombro del tunnel di trasmissione, ma può accogliere fino a tre seggiolini Isofix.

Bagagliaio a movimentazione elettrica

Il bagagliaio, non è di molto più capiente rispetto a quello della versione precedente. La sua capacità minima passa dai 550 litri ai 570 litri, mentre la massima arriva a toccare i 1.700 litri. E’ facilmente accessibile attraverso un portellone a movimentazione elettrica, con la possibilità di poter sollevare solo il lunotto per caricare piccoli oggetti. La sua forma è abbastanza regolare e al di sotto del piano di appoggio possiamo trovare uno spazio dove poter riporre, all’occorrenza, il tendano coprivano. Quest’ultimo, quando è operativo, segue i movimenti del portellone e gli schienali del divano posteriore si ribaltano semplicemente azionando degli interruttori posti nel bagagliaio. La parte posteriore della nuova BMW Serie 5 Touring, sembra essere la parte più caratterizzante della station wagon arrivata alla sua quinta generazione di successi e conferme.

Nuova BMW Serie 5 Touring
Nuova BMW Serie 5 Touring ideale a Noleggio Lungo Termine

I motori: si riducono le emissioni e i consumi

Al lancio saranno subito disponibili, per la nuova familiare BMW Serie 5 Touring, quattro varianti di motori, tutte dotate di turbo a doppio stadio e di cambio automatico Steptronic a otto marce. Tutte queste motorizzazioni saranno in grado di ridurre dell’11% i consumi e le emissioni di CO2 rispetto al modello precedente. Per le varianti a benzina troviamo la BMW 530ì Touring con 4 cilindri di due litri da 252 CV e 350 Nm, e la BMW 540 XDrive Touring a 6 cilindri in linea di tre litri, trazione integrale con 340 CV e 450 Nm.

Per le versioni a gasolio, invece, troviamo la BMW 520d Touring con 4 cilindri diesel di due litri da 190 CV e 400 Nm , con cambio a 6 o 8 marce. Sempre a gasolio è la BMW 530d, anche in versione XDrive, con sei cilindri in linea di tre litri da 265 CV e 620 Nm.

A richiesta la nuova BMW Serie 5 Touring potrà essere corredata sia di sospensioni a gestione elettronica; sia di retrotreno sterzante in combinazione con la trazione integrale.

La nuova BMW Serie 5 Touring mantiene alte le prestazioni di uno dei modelli più significativi nella gamma della casa bavarese. E’ “la familiare in assoluto più lussuosa presentata fino ad oggi nella sua categoria”, per dirlo con le parole del manager BMW Ian Robertson. Tra le sue dirette rivali troviamo: Audi A6 Avant, Volvo V90, Mercedes Classe E Station Wagon.

Per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo gratuito di noleggio lungo termine visita il sito Auto No Problem

(Visited 164 times, 1 visits today)

Category: Novità Mercato Auto

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *